PRODUCT

Dopo cinque decenni di dischi composti principalmente da materiale originale, il 22° album in studio dei Deep Purple album in studio consiste esclusivamente di canzoni scritte e precedentemente registrate da altri artisti: un reato comunemente descritto dalla polizia rock e dai puristi Grand Jury come "fare cover". Registrazioni in studio di canzoni precedentemente pubblicate da Love, Huey "Piano" Smith, Fleetwood Mac, Mitch Ryder & the Detroit Wheels, Bob Dylan, Ray Charles & Quincy Jones, Little Feat, The Yardbirds, Lonnie Donegan/ Johnny Horton, Bob Seger System, Cream, più il medley "Caught In The Act" con canzoni di Freddie King, Booker T. and the M.G.'s, The Allman Brothers Band, Led Zeppelin e The Spencer Davis Group hanno preso vita con la band, per la prima volta nella sua carriera, le ha registrate senza essere nella stessa stanza. "Turning To Crime" è il piacere dei Deep Purple di suonare musica senza piani commerciali né perdere la loro grinta e il loro slancio. Questi sono i Deep Purple che chiudono il cerchio. Questo è 100% Deep Purple.

DEEP PURPLE - TURNING TO CRIME